Il cestino del pane

L’assemblaggio della facciata continua a crearmi delle difficoltà, così ho pensato di distrarmi costruendo qualcosa di piccolo, veloce e facile.

Sono una convinta sostenitrice della raccolta differenziata della spazzatura. L’idea quindi di riutilizzare gli oggetti, mi piace molto. Da quando poi ho iniziato a costruire miniature, non riesco a fare a meno di guardare gli oggetti che mi circondano con altri occhi.

Da un tappo di plastica dell’acqua minerale è nato così un utile cestino per la casa in miniatura.

Ho applicato della colla sul tappo. Tra le dita ho iniziato ad arrotolare lo spago, creando un disco, che poi ho posizionato centrandolo sul tappo.

Ho tenuto il disco di spago premuto contro la superficie di plastica per farlo aderire. (Attenzione a non usare colle che poi non si staccano più dalla pelle!)

Ho continuato a stendere la colla e far girare lo spago tutto attorno al tappo.

In breve tempo ho rivestito tutti i lati.

Per rifinire il bordo superiore ho attorcigliato lo spago, creando un cordoncino.

Partendo dalla parte ben rifinita, ho applicato il cordoncino sul bordo superiore, nascondendo la plastica sottostante.

Coperto tutto il perimetro ho tagliato il cordoncino in eccesso ed ho fissato i capi dello spago con abbondante colla.

Informazioni su dadasdollhouse

Le case delle bambole mi hanno sempre affascinata. A 5 anni disegnavo planimetrie e trasformavo le librerie in palazzi, utilizzando i libri come pareti divisorie. Forse per questo più tardi mi sono iscritta ad architettura... La mia grande passione è il punto croce, ma mi diverto anche con il bricolage ed il cartonaggio. Una certa abilità l’ho acquisita con l’esperienza, ma tante astuzie le ho imparate in internet. Ma la cosa più importante è poter condividere le mie passioni con mia figlia Dada!
Questa voce è stata pubblicata in Accessori, Zubehör, Accessoires, DIY - Tutorial e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Il cestino del pane

  1. Fabiola ha detto:

    Anche io uso questo metodo.
    Ciao Faby

    • dadasdollhouse ha detto:

      Cara Fabiola, ti ringrazio per la tua visita! Ho curiosato nel tuo blog ed ho visto che anche tu “ricicli” oggetti. Io ho inziato solo da un anno a costruire miniature e sarò felice se vorrai darmi consigli e suggerimenti. Bella la vetrina del negozio che stai preparando!

  2. JERRY ha detto:

    Sono quà a bocca aperta!!!! Ma siete bravissime…. non conosco molto del mondo delle miniature ma sono rimasta affascinata…. Baci JERRY

  3. elizabeth s ha detto:

    What a great idea to encase the lid with twine and produce a very authentic basket! Well done!
    I shall have to give this a try,too. I am enjoying your blog!

    elizabeth.

Un Tuo commento ci fa piacere!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...