La facciata anteriore parte 4 – The front facade part 4

dadasdollhouse_0898La parte più difficile della realizzazione della facciata è stata l’assemblaggio. La posizione migliore per lavorare era con la dollhouse sdraiata con la facciata posteriore sul tavolo. Così potevamo posizionare i 6 pannelli, controllare l’allineamento e fissare le viti delle cerniere.

Purtroppo una volta rimessa in piedi la casa, ogni pezzo assumeva una pendenza diversa. Ad aggravare i difetti contribuiva anche il peso delle parti centrali, montate sulle facciate lateriali di destra. Così dovevamo smontare il tutto e ricominciare. Avremo assemblato la facciata 4 o 5 volte!

The most difficult work was to put the different parts of the façade together. We found it easier to assemble the panels with the dollhouse laying down with its back side on the table. In this position we were able to arrange the 6 panels, check the alignments and tighten the screws of the hinges.

Unfortunately once the house was standing upright again, we had several wings with different inclinations. The weight of the central panels mounted on the right shutters made the gaps worse. So we had to remove everything and start from the beginning. We assembled the front 5 times!

dadasdollhouse_0914Sul forum tedesco Miniaturenwelten, al quale sono iscritta, mi hanno suggerito di creare una facciata composta da due sole ante. Avremmo dovuto costruire per ognuna di esse una cornice sulla quale fissare i singoli pezzi. Questo accorgimento avrebbe stabilizzato ed irrobustito la facciata.

Purtroppo noi avevamo già decorato gli interni delle facciate, così abbiamo pensato di applicare  solo delle stecche verticali.

On the German forum, Miniaturenwelten, they suggested to create a facade with only two doors. In order to do this, we had to build one frame for each wing and fix the related panels on it. This arrangement would have stabilized and strengthened the facade.

Unfortunately we had already decorated the interior of the facades, so we applied only vertical battens.

dadasdollhouse_0901La stecca dell’anta di destra deve sostenere anche il peso delle parti centrali della facciata. Per questo abbiamo utilizzato un adesivo che promette una tenuta forte, la colla “Mille Chiodi” della Pattex. E’ la prima volta che la uso e non so come si comporterà nel tempo. Voi l’avete già provata?

Abbiamo poi tenuto il tutto insieme per qualche tempo con delle molle fermacarte, usandole come se fossero piccoli mosetti.

The batten on the right wing must support the weight of the central panels of the facade. For this reason we used an adhesive that promises a strong hold, “No More Nails” from Pattex. It’s the first time I use this glue and I don’t know how it will work over time. Do you have already tried it out?

Then we have kept the pieces together for a while using metal binder clips as small clamps.

dadasdollhouse_2303Una volta che la colla ha fatto presa, abbiamo aggiunto i due pannelli della parte centrale.

Once the glue had gripped, we added the two panels of the central part.

dadasdollhouse_2304Una stecca è stata applicata anche all’anta di sinistra. Abbiamo lasciato sporgere una parte, così una volta chiuse le due ante non ci sarebbero state fessure aperte.

We have applied a batten also to the left door. We have left a part protruding, so that once closed the two doors there would be no open gap.

dadasdollhouse_2321Le due ante si chiudono bene, anche grazie alle calamite che abbiamo applicato all’interno in prossimità delle stecche.

Purtroppo le fughe tra i 6 pannelli sono ben visibili. Abbiamo fatto un tentativo di riempirle con dello stucco di gesso, ma non siamo soddisfatte. Il lavoro crea tanta polvere che si deposita sulle pietre di cartone ed è molto difficile da eliminare.

The two doors close properly now, thanks also to the magnets that we have applied to the inside were the battens are.

Unfortunately, the joints between the six panels are clearly visible from the outside. We have made ​​an attempt to fill them with stucco plaster, but we are not satisfied. The work creates a lot of dust that settles on the stones and it is very difficult to remove it from the cardboard.

dadasdollhouse_2324Abbiamo quindi pensato di nascondere le fughe verticali con due nuovi bordi di pietre bugnate. Questi due elementi supplementari completano inoltre l’estetica della facciata.

I due bordi sono incollati sull’anta di destra. A destra della porta d’ingresso il bordo è completamente incollato alla facciata.

A sinistra il bordo è applicato invece solo per metà alla facciata di destra. L’altra metà del bordo è libera ed è sporgente. Una volta chiusa la facciata, il bordo si sovrappone all’anta di sinistra coprendo la fuga che c’è tra le due ante.

We have therefore decided to hide the vertical joints with two new borders of ashlar stones. These two new elements also finish the aesthetics of the facade.

Both the borders are glued on the right wing. The border glued to the right of the front door is completely pasted to the facade.

The border on the left is applied only partially to the facade. One part of the border is free and protrudes. Once the front is closed, the protruding part of the border overlaps the left door and covers the gap.

dadasdollhouse_2443Dopo quattro post dedicati alla facciata, eccola finalmente svelata! Noi siamo molto soddisfatte del risultato ottenuto.

La facciata non è del tutto terminata. Ci sono ancora le fughe orizzontali da camuffare. Vorremmo fissare poi due lampioni per esterno e realizzare due vasi con piante da posizionare a fianco della porta d’ingresso. Ma per questi progetti ci prendiamo un po’ di tempo…

Speriamo che l’aver dedicato un mese intero ad un solo argomento non vi abbia annoiato!

After four posts entirely dedicated to the facade, here it is finally revealed! We are really satisfied with the result.

The facade is not quite finished. There are still the horizontal joints to mask. We have to install the outdoor lamps and we would like to do two pots with plants to be placed next to the front door. But we will take care of these details later…

We hope that an entire month dedicated to a single subject has not bored you!

dadasdollhouse delprado collage

Se volete vedere come altri miniaturisti abbiano interpretato le loro case Del Prado, vi invitiamo a visitare la pagina del nostro blog che abbiamo dedicato a Le altre Del Prado. Qui abbiamo raccolto i link alle dollhouses che abbiamo trovato in rete.

If you want to see how other miniaturists have interpreted their Del Prado houses, we invite you to visit the page of our blog, that we have dedicated to The other Del Prado. Here we have collected the links to the dollhouses we have found on the net.

OakBranchOrnaments-GraphicsFairy1

Informazioni su dadasdollhouse

Le case delle bambole mi hanno sempre affascinata. A 5 anni disegnavo planimetrie e trasformavo le librerie in palazzi, utilizzando i libri come pareti divisorie. Forse per questo più tardi mi sono iscritta ad architettura... La mia grande passione è il punto croce, ma mi diverto anche con il bricolage ed il cartonaggio. Una certa abilità l’ho acquisita con l’esperienza, ma tante astuzie le ho imparate in internet. Ma la cosa più importante è poter condividere le mie passioni con mia figlia Dada!
Questa voce è stata pubblicata in DIY - Tutorial, Struttura, Struktur, Structure e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a La facciata anteriore parte 4 – The front facade part 4

  1. Sergio ha detto:

    Tranquilla Ersilia il Pattex tiene anche se non vedo perchè nn hai usato la solita colla per legno. Quanto al risultato mi sembra ottimo e i nuovi bugnati non sfigurano per nulla la facciata, quanto alle fughe orizzontali direi che un listello, in tinta o grigio come il bugnato, sarebbe una buona soluzione; ottimo avoro comunque 🙂

    • dadasdollhouse ha detto:

      La necessità di trovare una colla veramente forte era dettata dal fatto che la superficie da incollare era poca rispetto al peso delle ante che deve sorreggere ed è proprio sui pannelli centrali che si fa leva quando si apre e si chiude la facciata.
      La colla per legno ha bisogno di lunghi tempi d’asciugatura ed una forte pressione. Per questo si usano pesi o morsetti.
      Io potevo utilizzare i morsetti solo nel primo passaggio (incollare la lista alla facciata di destra). Nel secondo passaggio (incollare i pannelli centrali al listello) potevo mettere i morsetti solo all’estremità superiore ed inferiore della facciata.
      Non sono sicura che la colla per legno avrebbe fatto presa e tenuto nel tempo.

      Per quanto riguarda invece le fughe orizzontali, anch’io sono dell’idea che una cornicetta potrebbe essere una buona soluzione. Devo però risolvere un problema estetico nel punto in cui le cornici orizzontali toccano i bordi di pietra verticali. Se noti, la fuga della facciata corrisponde alla fuga tra le pietre. La cornice arriverebbe quindi tra la pietra lunga e quella corta….😦

      Tu hai un suggerimento?

  2. Elizabeth ha detto:

    What a lot of work, but it was well worth the effort ! Your house is looking like a real home🙂

  3. fabiola ha detto:

    Avete fatto un bel lavoro. Ottimo il consiglio di fare soro due ante di apertura della facciata.
    Riguardo alla colla c’è anche quella per legno a presa rapida. Io la uso sempre perché in pochi minuti asciuga.
    Neanche a me piacciono quelle fessure orizzontali; potreste mettere una stecca del colore delle pietre.
    Aspetto di vedere il seguito.
    Saluti, Faby

  4. elizabeth s ha detto:

    Hello Ersilia! Your doll’s house is Wonderful! I love the way that you have made it look very continental with all of the unique details that make it different than the photos of the others that you have linked to. I love that extra ashlar stone that you have included alone the joins by the door. It kicks everything up Another notch! But, it is those extra details around the windows that really make this work so outstanding! You have made some pretty windows, Really Beautiful and have given them Presence! I have enjoyed watching how you have transformed this house and made it so special! With the colors that you have chosen for the exterior, it looks to have mellowed over time while basking in the sun! Brava!

    elizabeth

    • dadasdollhouse ha detto:

      Hi Elisabeth! Thank you so much for your enthusiastic comment!! It makes us happy and encourages us.
      It took a lot of time to put together the façade, especially because we had problems with the closures of the front panels.
      Now we really like the result, although it is not perfect. In retrospect, we could have made better. But I think it always happens, when you do something for the first time… it is part of the learning process.
      I just saw your new post about lighting. I will read it carefully, as I’m very interested in this topic and I know little, but I need time… You wrote so much!🙂🙂
      I have already set aside the orange Tic Tac boxes for the fireplace!😉
      I wish you a good Sunday!

      Ersilia

  5. Love the colours you chose for the dollhouse,just perfect and sweet🙂 mini hugs

    • dadasdollhouse ha detto:

      Thank you Ana!🙂
      I just saw your last post. The stove is adorable and all the mini items displayed with it are perfect. I would love to know how to work the fimo like you do….
      Hugs

      Ersilia

Un Tuo commento ci fa piacere!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...