La scatola cioccolatini – The chocolates box

dadasdollhouse_03577

La scatola dei cioccolatini che abbiamo regalato a Natale a Kibbygirl non ha un aspetto vintage e non può essere destinata ad una casa in stile vittoriano. Pensiamo però che sia un bell’oggetto, adatto a San Valentino. Per questo durante la sua creazione abbiamo scattato le foto dei vari passaggi, così che possiate realizzarla anche voi.

The chocolates box we sent to Kibbygirl for Christmas has not a vintage look and and is not intended for a Victorian dollhouse. We think, however, that it is a nice project, perfect for Saint Valentine’s day. So we took pictures of the various steps and prepared a tutorial for you.

La Chocolatière, Jean-Etienne Liotard, c. 1744 – The National Gallery, London

La pianta del cacao ha un’origine antica e proviene dall’America Centrale. Nell’epoca precolombiana i suoi semi erano usati come moneta di scambio. La bevanda che se ne traeva era considerata un prodotto di lusso ed era molto apprezzata perché alleviava la sensazione di fatica. Cristoforo Colombo fu il primo europeo ad assaggiarla. Nel XVII secolo il consumo di cioccolata si diffuse tra i nobili del vecchio continente e nacquero le prime botteghe del cioccolato. A questa bevanda vennero attribuite virtù miracolose.

The cocoa plant has an ancient origin and comes from Central America. In the Pre-Columbian era its seeds were used as currency. The drink made from the beans was considered a luxury product and it was appreciated because it relieved from fatigue. Christopher Columbus was the first European to taste it. In the seventeenth century the consumption of chocolate spread among the nobility in the old continent and the first chocolates shops were opened. People thought that this drink had miraculous virtues.

Bacio Perugina

Il primo cioccolatino da salotto, come lo conosciamo oggi, fu inventato a Torino da Doret. Nel 1778 egli mise a punto una macchina che permetteva di macinare la pasta di cacao e vaniglia e mescolarla con lo zucchero per produrre le tavolette di cioccolata.

Le praline, pasticcini a base di cioccolato con ripieno morbido, vennero inventate solo nel 1912 dal pasticcere belga Jean Neuhaus. Nel 1922 nacque il Bacio Perugina, un cuore di granella di nocciola con una nocciola intera, ricoperti da una glassa di cioccolato fondente. Particolarità di questi cioccolatini sono i cartigli, i foglietti con frasi d’amore, che incartano ogni dolcetto. Alessandra, una collezionista di questi foglietti, ha dedicato a questi messaggini romantici un sito.

The first chocolate candy, as we know it today, was invented in Turin by Doret. In 1778 he developed a machine which was used to grind the cocoa beans and vanilla and mix it with sugar to produce chocolate bars.

In 1912 the Belgian confectioner Jean Neuhaus invented the pralines, confections with a hard chocolate shell and a softer filling. In 1922 the Bacio Perugina was brought to market. Bacio in Italian means kiss. It has a heart of chopped hazelnuts with a whole hazelnut, covered in a dark chocolate glaze. A peculiarity is that each chocolate is wrapped in a scroll with a message of love. Alessandra, a collector of these love notes, has dedicated  a site to these romantic messages.

dadasdollhouse_03533

Per poter realizzare questo progetto dovete mangiare almeno un Bacio e conservare la stagnola dell’involucro. Appallottolatene una piccola quantità formando una pallina.

In order to make this project you have to eat at least one Bacio and put the tinfoil wrapping aside. Roll a small amount into a ball.

dadasdollhouse_03532

Ritagliate un pezzetto di stagnola, che abbia la stella blu al centro. Incartate quindi la pallina di stagnola, avendo cura di posizionare la stella in modo che rimanga ben visibile.

Cut a small piece of tinfoil with a blue star in the center. Then wrap it around the ball so that the star remains clearly visible.

dadadollhouse_03536

Preparate tutti i cioccolatini e sistemateli nella scatola, incollandoli al fondo. La confezione che vedete nella foto è stata creata ritagliando semplicemente un foglio con la stampa blu a stelle.

Per voi ho creato una nuova confezione, che potete scaricare, cliccando qui. Questo è il primo progetto che ho realizzato con il programma di grafica Gimp. Sono ancora alle prime armi, ma mi diverte molto disegnare le mie printies.

Prepare all the chocolates. Arrange them in the box and glue them on the bottom. The package in the picture was created by simply cutting a piece of paper with a blue stars print.

I have created a new box for you. You can download it by clicking here. This is the first project I do with the image manipulation program Gimp. I’m a beginner, but I really enjoy drawing my own printies.

dadasdollhouse_03535

Auguriamo un buon San Valentino a tutti!

We wish a happy Valentine’s Day to everyone!

OakBranchOrnaments-GraphicsFairy1

About these ads

Informazioni su dadasdollhouse

Le case delle bambole mi hanno sempre affascinata. A 5 anni disegnavo planimetrie e trasformavo le librerie in palazzi, utilizzando i libri come pareti divisorie. Forse per questo più tardi mi sono iscritta ad architettura... La mia grande passione è il punto croce, ma mi diverto anche con il bricolage ed il cartonaggio. Una certa abilità l’ho acquisita con l’esperienza, ma tante astuzie le ho imparate in internet. Ma la cosa più importante è poter condividere le mie passioni con mia figlia Dada!
Questa voce è stata pubblicata in Accessori, Zubehör, Accessoires, DIY - Tutorial, Printies e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a La scatola cioccolatini – The chocolates box

  1. elizabeth s ha detto:

    Greetings for a Happy Valentines Day Ersilia! I think that your little chocolate box is wonderful and a sweet treat for lovers of all ages! Thanks for the brief history of the chocolate bean too. I have a girlfriend who prepared a Chocolate Mole’, which was a meat dish using chocolate as one of the chief ingredients. That dish was one of the Best things that I have Ever eaten. Up to then, I had never heard of chocolate being used in any way other than as a sweet. You can learn something new every day it seems! Thanks for the tutorial which was very informative and fun! :D

    elizabeth

    • dadasdollhouse ha detto:

      Hello Elisabeth! I’m happy you loved our chocolate box. :) Chocolate is a fantastic product! Also your last giveaway was dedicated to chocolate in all its traditional forms and all looked yummy! I heard of savory dishes prepared with chocolate. For example, you can use it to prepare the roast beef, and surprisingly the taste is not sweet. But I prefer chocolate as dessert, especially if it is mixed with hazelnuts. ;)

      Ersilia

  2. Monica ha detto:

    Carissima Ersilia, le tue proposte sono, come sempre , fantastiche!
    Grazie anche per la generosità che ci permette di condividerle con te.
    Monica

  3. fabiola ha detto:

    Perfetta scatola. I cioccolatini…..da scartare!
    Ciao, Faby

  4. Pingback: How to make a tiny box of chocolates for a doll house · Recycled Crafts | CraftGossip.com

  5. Isabella ha detto:

    che bella idea e che scatolina graziosa!!!! certo questi cioccolatini non fanno ingrassare…. ma…dovrebbero avere anche il micro cartiglio :-)
    a parte gli scherzi anche io sono una collezionista dei cartigli da circa 20 anni, e ho passato i 1400 pezzi…… se conosci qualcuno che può aiutarmi nella raccolta, rimborso le spese di busta e bollo e potrei ricambiare con qualche mia creazione (punto croce, fiori di carta, perle e perline, feltro….)
    grazie infinite. Isabella

    • dadasdollhouse ha detto:

      Ciao Isabella! Capisco bene la tua passione :) La tua collezione deve essere interessante! Conoscevi già Alessandra?

      Ho tolto dal tuo commento il tuo indirizzo email, perché non vorrei che la tua casella di posta si riempia di spam. Se vuoi posso aggiungerlo nuovamente, magari inserendo degli spazi o delle parentesi, così che non venga riconosciuto dagli spammers.

      Comunque faccio volentieri da tramite, se qualcuno fosse interessato ad aiutarti nella tua raccolta… ;)

      Grazie a te!

  6. gloria ha detto:

    scusa Ersilia, sono in ritardo ma questa scatola di baci è veramente splendida!!!! brava, anzi bravissima!! un abbraccio, gloria

Un Tuo commento ci fa piacere!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...